Diamo I Numeri: Le Statistiche Reali Sulla Perdita Di Capelli

Le Statistiche Reali Sulla Perdita Di Capelli

Nel calderone di Internet troverete così tante risposte alle vostre domande che avrete soltanto nuove domande

 

perdita di capelli

 

Guardiamoci negli occhi. Quando navigate su internet e vi occupate per interesse personale, perché potenziali clienti o perché, come noi, addetti ai lavori, di tematiche inerenti alla calvizie, all’alopecia o alla perdita dei capelli tout court quello che i motori di ricerca vi restituiscono è una galassia caotica di siti internet che variano dal brutto e poco curato al bello senza un fondamento di verità.

 

Il fatto che la perdita di capelli e gli eventuali rimedi siano un tema importante per gli uomini (ma anche per le donne) di oggi fa sì che ci siano tanti attori che vogliono un ruolo da protagonisti in questa fetta di mercato, disposti a scendere a compromesso con la scarsa qualità e veridicità dei loro contenuti pur di ottenere qualche click in più sul web da parte di un potenziale cliente.

 

Skalp, che è azienda leader nel mondo per quanto riguarda la micropigmentazione permanente del cuoio capelluto, non è arrivata al vertice della competizione senza prima passare da uno scrutinio e da un giudizio costante da parte dei propri clienti e da tutti coloro che si sono avvicinati ai professionisti numero uno al mondo.

 

La trasparenza è infatti un valore che Skalp coltiva da anni e che ha deciso di portare in prima linea nella promozione del proprio business: Skalp è un’azienda che non si nasconde, dice chiaramente quello che fa e presenta ai propri clienti e ai lettori del blog sempre i fatti, nudi e crudi, perché essere trasparenti premia chi davvero mette in campo della qualità.

 

I fatti di perdita di capelli

 

In quanto a fatti nudi e crudi, sono recentemente giunte dagli Stati Uniti importanti analisi statistiche relative alla perdita dei capelli, estratte dalle indagini dello Statistic Brain Research Institute. Si tratta di un campione statistico importante, anche se culturalmente vicino ma non identico a quello italiano. Parliamo innanzitutto di perdita dei capelli: 35 milioni di uomini hanno a che fare con la perdita dei capelli. Fra loro, il 40% ha una calvizie degna di nota entro i 35 anni.

 

 

Molti uomini giovani, quindi, sono alla ricerca di trattamenti per nascondere la loro crescente perdita di capelli, sia essa incipiente o localizzata. Questo perché, soprattutto per i più giovani, lo stigma sociale è particolarmente accentuato.

 

Il 47% di coloro che soffrono di perdita di capelli si sono detti disponibili a spendere una discreto quantitativo di denaro per qualcosa che riesca a rimediare al problema. La maggior parte delle persone hanno iniziato ad utilizzare farmaci a base di minoxidil e finasteride.

 

Oltre 100mila persone affrontano invece ogni anno un intervento chirurgico di trapianto di capelli, e il 20% di loro lo fa prima di aver compiuto i 30 anni, a conferma di quanto i giovani tengano in particolare considerazione il proprio cuoio capelluto.

 

La Tricopigmentazione Permanente

 

La statistica dello Statistic Brain Research Institute prende poi in analisi una serie di trattamenti non chirurgici che rimediano alla perdita di capelli, ma, colpevolmente, in questo elenco non figura il trattamento rivoluzionario e innovativo che sta cambiando la vita a tanti uomini: la tricopigmentazione permanente di Skalp.

 

La tricopigmentazione, infatti, si attesta ancora sotto il 10% fra i rimedi per la calvizie ma i suoi numeri sono in costante crescita grazie anche al passaparola fra i clienti, sempre soddisfatti dell’incredibile lavoro dei professionisti dell’azienda numero uno al mondo nell’applicare lo speciale tatuaggio medico che fa apparire la vostra testa come rasata, ma piena di folti capelli, replicando l’aspetto dei follicoli del cuoio capelluto.

 

Una tecnica pionieristica destinata a crescere in ogni paese occidentale nel corso dei prossimi anni e che da alcuni mesi è disponibile anche in Italia, dove Skalp ha aperto un centro specializzato a Milano, già in funzione e dalle richieste di intervento sempre più numerose. Non lasciatevi scappare l’opportunità di essere fra i primi a risolvere definitivamente il problema dei vostri capelli: scrivete a skalp@italia.com per fissare un primo consulto e lasciarvi conquistare da un nuovo, innovativo metodo che ha già cambiato la vita di tanti.

 

Post Più Popolari

 

Alla Scoperta Dell’Universo Dei Rimedi Alternativi Alla Caduta Dei Capelli

 

3 Motivi Per Cui La Tricopigmentazione Permanente è Una Grande Notizia

 

Un trapianto di capelli senza paura

 

 

error: Content is protected!!!